TREVIGLIO CHE SI MUOVE. PARCHEGGI RISERVATI AI PENDOLARI E AI LAVORATORI TREVIGLIESI

Tra il 2011 e il 2016 abbiamo realizzato 220 posti auto a pochi metri dalla stazione centrale: 100 in via Vittorio Veneto e 120 presso il Nuovo Polo Fieristico, che domani sarà inaugurato ufficialmente nella serata del 22 aprile e che sarà poi completato tra settembre 2016 e l’estate del 2017 con il padiglione espositivo.

Abbiamo anche realizzato il parcheggio del PalaFacchetti collegato alla stazione centrale con la navetta, abbiamo aperto il parcheggio interrato del complesso residenziale “Al Centro” e abbiamo riqualificato il parcheggio del Turro, garantendo ordine e decoro a un’area di sosta fondamentale nei pressi della stazione.

Abbiamo quindi risposto concretamente a un bisogno fondamentale per i pendolari e per i lavoratori: al Pip2, ad esempio, da oggi sarà più facile parcheggiare grazie ai 120 nuovi stalli di sosta.

E adesso vogliamo fare di più. I parcheggi della stazione centrale non sono utilizzati soltanto dai trevigliesi, che però hanno finanziato con le loro tasse gran parte di queste opere a servizio della zona ferroviaria. Ecco perché stiamo approfondendo l’idea contenuta nelle linee-guida e che si trasformerà in una proposta concreta del programma elettorale: “Riservare un numero di stalli di sosta nei pressi della stazione centrale ai pendolari e ai lavoratori residenti a Treviglio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *